Discussione:
Ubuntu torna a Gnome
(troppo vecchio per rispondere)
BArrYZ
2017-04-12 22:40:59 UTC
Permalink
Raw Message
Tutti ne parlano, casini e insulti, nei forum e nella community,
riguardo a tradimenti, voltafaccia, cose assurde, soprattutto ora che
Shuttleworth torna come CEO di Canonical (notizia di oggi, e la
turbolenza gia' si vede...).

Personalmente penso questo di Unity (ovvero questa e' la mia personale
esperienza con tale DE): io inizialmente ho detestato Unity.

Mi trovavo male, era un cambiamento radicale e alcune cose non le
capivo. Poi ho pensato: va bene, e' acerbo e' un cambio di paradigma,
vediamo cosa riescono a tirare fuori quelli del team di Canonical, e se
sono io che adattandomi riesco a diventare produttivo con il loro nuovo
progetto.

E negli anni era migliorato parecchio, cominciavo a vedere qualcosa di
buono (la dash cominciavo ad usarla, la raccolta delle windows attive mi
piaceva, etc etc, in piu' c'era l'idea futura molto interessante della
convergenza con tutti i dispositivi, soprattutto nella versione 8 che
doveva arrivare).

Ma alcune cose, nonostante Unity fosse nato quasi 8 anni fa, tutt'ora
non andavano: soprattutto le personalizzazioni come in Gnome, creare dei
propri menu, la gestione delle barre, i tweak per i launcher, e via dicendo.
Tutta roba che doveva arrivare e purtroppo non e' mai arrivata
veramente, da anni si aspettava, anche quando nel 2013 si e' cercato di
introdurre Mir come display server per Unity (soprattutto per migliorare
le prestazioni e le features nel lungo periodo da/per la specifica
distribuzione), cosa che invece non ha portato cambiamenti sostanziali
(almeno a livello di features per l'utente e nell'ecosistema generale,
ancora peggio).

Ergo io dico: visto il (tanto) tempo passato, e i risultati
(insufficienti) raggiunti, ben venga la dissoluzione di Unity (che poi
non e' una dissoluzione, quanto uno stop al suo finanziamento diretto).

Se dopo tutti questi anni, il progetto su cui tanto si e' investito ha
fatto cosi' pochi passi concreti avanti, secondo me, a livello
aziendale, e' corretto tagliare la testa nettamente e dirottare i soldi
altrove. Del resto nel mondo opensource il bello e' che le alternative
non mancano, quindi e' stato coraggioso ammettere che Gnome era ed e'
meglio di quello che si era fatto fino ad oggi con Unity.

Visto che Unity ormai ha il destino segnato, mi sono subito rimesso
GnomeShell (che avevo provato anni fa piu' volte e poi abbandonato per
forzarmi a testare/capire Unity a fondo), e devo dire che finalmente,
dopo molti tweak, ho ritrovato tante cose che mancavano mostruosamente
su Unity, da anni. Che sollievo, mi sembra di tornare a casa.

Ben tornato Gnome! :-D
--
BArrYZ
MBulu
2017-04-13 16:45:26 UTC
Permalink
Raw Message
Io ho provato ad usare Unity per circa 6 mesi, ma non mi ci ritrovavo
proprio.
Alla fine ho cominciato ad usare Cinnamon e lo uso ancor adesso.
Ho visto di recente Budgie, appena ho un po' di tempo, provo ad
installarlo sul muletto e vediamo come va.

Ciao, Mario
doppio..massimo
2017-04-13 20:41:40 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
Personalmente penso questo di Unity (ovvero questa e' la mia personale
esperienza con tale DE): io inizialmente ho detestato Unity.
Unity E' UNA MERDA. PUNTO.
Post by BArrYZ
E negli anni era migliorato parecchio, cominciavo a vedere qualcosa di
buono (la dash cominciavo ad usarla, la raccolta delle windows attive mi
piaceva, etc etc, in piu' c'era l'idea futura molto interessante della
convergenza con tutti i dispositivi, soprattutto nella versione 8 che
doveva arrivare).
E' un'idea malsana su cui ha sbattuto il muso, e con dolore, anche
Microsoft. E' costata il posto di CEO a Steve Ballmer.

E' malsana perche' i diversi dispositivi hanno scopi diversi (creare vs
consultare) e modalita' di utilizzo diverse (mouse/tastiera vs dita) e
fare una sola interfaccia grafica, magari ti fara' risparmiare qualche
soldino di R&D, ma puo' essere solo insoddisfacente per gli utenti. O
e' troppo orientata al PC, e fa cagare sui tablet/smartphone, oppure
e' troppo orientata ai palmari e fa cagare sui PC.

Oppure e' un compromesso che fa cagare da entrambe le parti.
Post by BArrYZ
Visto che Unity ormai ha il destino segnato, mi sono subito rimesso
GnomeShell (che avevo provato anni fa piu' volte e poi abbandonato per
forzarmi a testare/capire Unity a fondo), e devo dire che finalmente,
dopo molti tweak, ho ritrovato tante cose che mancavano mostruosamente
su Unity, da anni. Che sollievo, mi sembra di tornare a casa.
Ben tornato Gnome! :-D
:-)

Adesso vedremo se tornero' a Ubuntu o restero' con Mint.
--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski
BArrYZ
2017-04-14 11:37:55 UTC
Permalink
Raw Message
Post by doppio..massimo
Unity E' UNA MERDA. PUNTO.
Non e' una merda, dai, non essere superficiale.

Io pure all'inizio dicevo che era una merda (come tutti i cambiamenti
fanno inizialmente pensare), poi ho visto l'idea di fondo, il fine, e
soprattutto che il paradigma (soprattutto perche' dietro c'era l'idea di
creare ex-novo un display server come Mir) e l'usabilita' che avevano in
mente gli sviluppatori, non era cosi' malvagia.
Una rottura col passato, sicuramente, un azzardo, pure. Infatti
Shuttleworth non nasconde di essersi bruciato (parecchi soldi) e aver
sbagliato in questo caso a finanziare il tutto in questi anni (forse ha
aspettato troppo tempo, vedendo la cosa in chiave business).
Il bello pero' e che avendo finanziato dei progetti freesoftware, MIR e
tutto quello che e' stato fatto fino ad oggi per Unity, resta a
disposizione di tutti, e chissa' che altri, community o aziende, non lo
riprendano in mano migliorandoli definitivamente.

(MIR cmq sembra che verra' ancora finanziato da Canonical, e Unity che
non viene piu' finanziato lasciando molta gente senza lavoro, si parla
di 80 persone circa, tutte ultra-skilled, che IMHO non avranno grossi
problemi a trovare un nuovo posto, insomma non stiamo dalle parti di
Alitalia...)
Post by doppio..massimo
E' un'idea malsana su cui ha sbattuto il muso, e con dolore, anche
Microsoft. E' costata il posto di CEO a Steve Ballmer.
Non mi pare un paragone calzante, visto che MS non ha mai finanziato
(che io sappia, quantomeno non roba importante) che avessere a che fare
col freesoftware.

IMHO Ballmer era arrivato a fine mandato cmq, Windows doveva cambiare
proprio, non credo che l'abbia mandato via perche non e' piaciuta
qualche interfaccia (e cmq le tiles di Windows attuali, da Win8 a Win10,
quelle si' che sono, IMHO, UNA MERDA inusabile), ma e stato qualcosa di
molto piu' profondo (e anche i Winfonini, insomma, si sono praticamente
dissolti sul mercato che ormai e' Android-centrico con una parte
residuea di fetta di iOS).
Post by doppio..massimo
E' malsana perche' i diversi dispositivi hanno scopi diversi (creare vs
consultare) e modalita' di utilizzo diverse (mouse/tastiera vs dita) e
fare una sola interfaccia grafica, magari ti fara' risparmiare qualche
soldino di R&D, ma puo' essere solo insoddisfacente per gli utenti. O
e' troppo orientata al PC, e fa cagare sui tablet/smartphone, oppure
e' troppo orientata ai palmari e fa cagare sui PC.
Oppure e' un compromesso che fa cagare da entrambe le parti.
Questo e' vero, e infatti pure secondo me la convergenza (come un
"unicum" per tutti i dispositivi) pareva una cosa forzata (perche'
appunto cambiavano le interfacce fisiche), tuttavia l'idea di avere uno
stesso paradigma condiviso non e' sbagliata secondo me e ci si poteva
lavorare.

Cmq, a parte questo, con Unity dietro c'era pure il piu' importante
discorso su MIR, che era stato il vero motivo di boicott verso Canonical
per parecchio tempo, perche' e' stata vista (dalla commnunity) come uno
sgarbo, e non come l'idea di innovare un qualcosa di inefficiente (e
ovviamente averne un vantaggio competitivo come azienda, del resto le
aziende devono far quadrare i numeri... prima o poi anche i miliardari
finiscono i soldi e la fede verso gli ideali).
Post by doppio..massimo
Post by BArrYZ
Ben tornato Gnome! :-D
:-)
Adesso vedremo se tornero' a Ubuntu o restero' con Mint.
Io confesso che da sempre ho un debole per KDE, ma che non uso troppo se
non per sperimentare qualcosa, perche' ho paura che mi piaccia troppo :-)
Ma Gnome di fondo ha quel modello "keep it simple e polished" a livello
di interfacce e flussi, che mi e' sempre piaciuto.

Unity cmq mi manchera', anzi spero che qualcuno lo porti avanti in
qualche modo, modificando i suoi punti deboli, ed eventualmente
togliendo quell'idea di convergenza totale, che in realta' non serviva
(se fatta in quel modo) a nessuno.

Devo dire che Gnome Shell, cmq, e' veramente un bel DE, e si puo' pure
customizzare abbastanza (a differenza di Unity, che invece, da questo
punto di vista, era disastroso).

***************
Forse, visto l'andamento del topic, ci si puo' spostare su
it.comp.os.linux.sys (che e' l'unico con un traffico decente, su
it.comp.os.dibattiti purtroppo non ci scrive piu' nessuno) ?
--
BArrYZ
doppio..massimo
2017-04-17 09:11:28 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
Post by doppio..massimo
Unity E' UNA MERDA. PUNTO.
Non e' una merda, dai, non essere superficiale.
OK, cerco di non essere superficiale:

Uninity e' una merda. PUNTO.

Ma capisco che se hai insistito per anni e ti sei quasi abituato, tu ti
senta a disagio ad ammettere che e' una merda :-)
Post by BArrYZ
Post by doppio..massimo
E' un'idea malsana su cui ha sbattuto il muso, e con dolore, anche
Microsoft. E' costata il posto di CEO a Steve Ballmer.
Non mi pare un paragone calzante, visto che MS non ha mai finanziato
(che io sappia, quantomeno non roba importante) che avessere a che fare
col freesoftware.
IMHO Ballmer era arrivato a fine mandato cmq, Windows doveva cambiare
Non esiste un concetto di fine mandato per un CEO, al massimo un fine
mandato che non viene rinnovato. Come la rigiri ha sempre perso il
posto.
Post by BArrYZ
proprio, non credo che l'abbia mandato via perche non e' piaciuta
qualche interfaccia (e cmq le tiles di Windows attuali, da Win8 a Win10,
quelle si' che sono, IMHO, UNA MERDA inusabile)
sappi che c'e' gente che ha insistito per anni, si e' quasi abituata e
dice che non sono poi' cosi' male.

In effetti, sul telefono non sono cosi' malvagie. E' sul PC che rendono
tutto piu' complicato lento e poco fluido. Proprio come Unity.
Post by BArrYZ
Post by doppio..massimo
E' malsana perche' i diversi dispositivi hanno scopi diversi (creare vs
consultare) e modalita' di utilizzo diverse (mouse/tastiera vs dita) e
fare una sola interfaccia grafica, magari ti fara' risparmiare qualche
soldino di R&D, ma puo' essere solo insoddisfacente per gli utenti. O
e' troppo orientata al PC, e fa cagare sui tablet/smartphone, oppure
e' troppo orientata ai palmari e fa cagare sui PC.
Oppure e' un compromesso che fa cagare da entrambe le parti.
Questo e' vero, e infatti pure secondo me la convergenza (come un
"unicum" per tutti i dispositivi) pareva una cosa forzata (perche'
appunto cambiavano le interfacce fisiche), tuttavia l'idea di avere uno
stesso paradigma condiviso non e' sbagliata secondo me e ci si poteva
lavorare.
ma se i paradigmi sono diversi, perche' diamine devo cercare trovarne
uno condiviso ?

E' come cercare di uniformare l'esperienza d'uso di un SUV con quella di
una moto da turismo, entrambe mi portano a destinazione, ma per il resto
che cazzo c'entrano ?
Post by BArrYZ
***************
Forse, visto l'andamento del topic, ci si puo' spostare su
it.comp.os.linux.sys (che e' l'unico con un traffico decente, su
it.comp.os.dibattiti purtroppo non ci scrive piu' nessuno) ?
fatto
--
Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare

B. Blutarski
atm
2017-04-17 09:12:16 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
Forse, visto l'andamento del topic, ci si puo' spostare su
it.comp.os.linux.sys (che e' l'unico con un traffico decente, su
it.comp.os.dibattiti purtroppo non ci scrive piu' nessuno) ?
fatto
in realta' no, non ha funzionato...
BArrYZ
2017-04-19 08:21:24 UTC
Permalink
Raw Message
Post by doppio..massimo
Ma capisco che se hai insistito per anni e ti sei quasi abituato, tu ti
senta a disagio ad ammettere che e' una merda :-)
Non e' una merda, soprattutto non lo e' perche' mi ci sono abituato, ma
perche' ho capito, usandolo, il paradigma e il design che c'e' dietro
per "fare cose" sul desktop.

Alcune cose non mi hanno mai preso, ma globabalmente Unity non lo
ritengo cosi' malvagio (parlo del 7 maturo di oggi, l'8 con la
convergenza totale non lo so, il primo Unity era inusabile, ma quello ci
stava pure).
Post by doppio..massimo
sappi che c'e' gente che ha insistito per anni, si e' quasi abituata e
dice che non sono poi' cosi' male.
In effetti, sul telefono non sono cosi' malvagie. E' sul PC che rendono
tutto piu' complicato lento e poco fluido. Proprio come Unity.
Tutto e' relativo e de gustibus non disputandum est, tuttavia ci sono
alcune cose di design, usabilita' e accessibilita' che si possono
"misurare", quindi sono oggettive.
Post by doppio..massimo
ma se i paradigmi sono diversi, perche' diamine devo cercare trovarne
uno condiviso ?
Paradigmi diversi e avere convergenza, non significa creare una sola
interfaccia per tutti, attenzione.
Significa creare un sistema che scali da solo, interfacce che si
adattino al tipo di input, e via dicendo, insomma che "prevedano"
l'ambito di utilizzo, ma con il fine di massimizzare la produttivita'
nei vari ambiti.
Post by doppio..massimo
E' come cercare di uniformare l'esperienza d'uso di un SUV con quella di
una moto da turismo, entrambe mi portano a destinazione, ma per il resto
che cazzo c'entrano ?
Veramente l'esempio e' calzante: sia che tu guidi un SUV, sia che tu
guidi una Matiz, sempre un voltante, freno a mano e marce, e via
dicendo, dovrai usare, l'interfaccia per guidare e' una sola, alla fine.
Pero' quegli strumenti si devono adattare a guidare al meglio le diverse
classi di mezzi, sulle rispettiva classi di strade e tratte percorse.
Quindi sul SUV troverai magari anche le marce automatiche, la trazione
integrale, varie camere per parcheggiare, etc etc


Poi a te (per me e' cosi', per esempio) magari possono far cagare i SUV
proprio come categorie di automezzi, ma questo e' un altro discorso,
legato anche al gusto e al punto di vista personale.
Post by doppio..massimo
Post by BArrYZ
***************
Forse, visto l'andamento del topic, ci si puo' spostare su
it.comp.os.linux.sys (che e' l'unico con un traffico decente, su
it.comp.os.dibattiti purtroppo non ci scrive piu' nessuno) ?
fatto
Non e' andato nulla.
Li mando io in cross (almeno su ICOD, che mi sembra in topic), vediamo.
--
BArrYZ
Civetta
2017-04-15 12:03:20 UTC
Permalink
Raw Message
Post by doppio..massimo
E' malsana perche' i diversi dispositivi hanno scopi diversi (creare vs
consultare) e modalita' di utilizzo diverse (mouse/tastiera vs dita)
è esattamente quello che dico da anni: mouse e dito sono due cose
completamente diverse che vengono usate in modo diverso in contesti diversi.

Tutti i tentativi di "fusione" dita-mouse sono un fallimento.

Ho cambiato banca ( la Valtellina) perchè ha tentato di fare la stessa
operazione con il gestionale ContoCorrente: trasformando l' iterfaccia
utente per PC in qualcosa che assomigliava ad uno smartphone rendendo
il tutto inusabile

Ero passato a mint Mate ora sono con Ubuntu Mate.
BArrYZ
2017-04-15 14:12:45 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Civetta
è esattamente quello che dico da anni: mouse e dito sono due cose
completamente diverse che vengono usate in modo diverso in contesti diversi.
Tutti i tentativi di "fusione" dita-mouse sono un fallimento.
Secondo me non e' sbagliata l'idea in sé (sono dell'idea che non si
debba mai dire mai), forse e' il paradigma "universale" cercato finora
che non va o cmq non scala bene nellea varie situazioni: chiaramente
mouse e stastiera hanno una velocita' di input e accesso che qualiasi
interfaccia touch finora non ha trovato.

Nella messaggistica con gli smartphone, per esempio, dal T9 si e'
passati a scritture ormai mega-predittive e li' in effetti, soprattutto
gli adolescenti, penso che si trovino bene e l'integrazione della
tastiera virtuale ormai e' assodata.
Ma e' un uso *estremamente* specifico dell'input di testo; usare un
computer , inserire o manipolare dei dati complessi, ed essere
produttivi, richiede ben altro.
Post by Civetta
Ho cambiato banca ( la Valtellina) perchè ha tentato di fare la stessa
operazione con il gestionale ContoCorrente: trasformando l' iterfaccia
utente per PC in qualcosa che assomigliava ad uno smartphone rendendo
il tutto inusabile
Io per esempio, continuando coi paralleli di rifiuto di certe interfacce
che ti obbligano ad usare, non tollero usare un qualsiasi joypad per
giocare ad un FPS. Lo trovo proprio impossibile e primitivo.

(e infatti non riesco proprio a giocare con nessuna console)
Post by Civetta
Ero passato a mint Mate ora sono con Ubuntu Mate.
Io sto usando gnome-shell in questi giorni, e devo dire che e' davvero
notevole (va personalizzata, ma effettivamente funge bene).
--
BArrYZ
BArrYZ
2017-04-19 08:06:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
Io sto usando gnome-shell in questi giorni, e devo dire che e' davvero
notevole (va personalizzata, ma effettivamente funge bene).
Dopo averci smanettato per un po' di giorni, mi rimangio tutto: allo
stato attuale, IMHO, gnome-shell e' una *cagata*.

La cosa piu inaccettabile di tutte (su altre ci si puo' passare sopra,
ma su questa no), nel 2017 per un DE cosi' famoso/importante, e' la
gestione delle estensioni: in pratica devi installare un web plugin, che
e' *solo* per Chrome!

(per non parlare del fatto che si resettano da sole quando le aggiorni,
il farlo a mano e' un casino, e sono un sistema gestito e proprio
pensato di merda)

Io penso si siano bevuti il cervello, non ho altri commenti.

Se e' questo il modo previsto ufficiale per mettere estensioni e
personalizzare il DE (estensioni che sono necessarie in quanto con il
vanilla proprio non riesco a fare un cazzo), penso che lo abbandonero'
proprio, e mi butto su KDE definitivamente.

Unity in confronto, da questo punto di vista, era anni luce avanti, e
out of the box era usabile. Davvero non so come fara' Ubuntu (come
azienda) a risolvere questo problema sul desktop. Sempre che gli
interessi qualcosa ormai de "il desktop"...
--
BArrYZ
M_M
2017-04-19 11:20:51 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
La cosa piu inaccettabile di tutte (su altre ci si puo' passare sopra,
ma su questa no),
Perche` passarci sopra? Siamo qui per discutere e magari parlandone
salta fuori qualche soluzione ..
Post by BArrYZ
nel 2017 per un DE cosi' famoso/importante, e' la
gestione delle estensioni: in pratica devi installare un web plugin,
che e' *solo* per Chrome!
Chrome o Chromium?
Premesso che io uso Debian (ma penso che cambia ben poco sulla gestione
di Gnome3) trovo strano quello che dici perche` ho sempre utilizzato
senza alcun problema Firefox per gestire le estensioni presenti nel sito
https://extensions.gnome.org/
Post by BArrYZ
(per non parlare del fatto che si resettano da sole quando le
aggiorni, il farlo a mano e' un casino, e sono un sistema gestito e
proprio pensato di merda)
Con "si resettano da sole" intendi che tornano alla configurazione di default
dopo l'aggiornamento?

C'e` cmq da distinguere fra quelle ufficiali e quelle prodotte da terzi,
che non tutte naturalmente hanno lo stesso grado di cura e qualita`.
Pero` trovo sia una bella cosa che anche gli utenti comuni abbiano la
possibilita` crearne di nuove scrivendole in javascript.
Post by BArrYZ
Se e' questo il modo previsto ufficiale per mettere estensioni e
personalizzare il DE (estensioni che sono necessarie in quanto con il
vanilla proprio non riesco a fare un cazzo), penso che lo abbandonero'
proprio, e mi butto su KDE definitivamente.
Le estensioni principali cmq sono pacchettizzate nei repository
ufficiali; le piu` comuni sono raggruppate in "gnome-shell-extensions",
poi ce ne sono diverse altre singole, ad
es. "gnome-shell-extension-weather".

Qui c'e` un elenco:
http://packages.ubuntu.com/search?keywords=gnome-shell-extension&searchon=names&suite=yakkety&section=all

Usi "dconf-editor" per personalizzare il DE e "gnome-tweak-tool" per
gestire le estensioni?
Girolamo Bosco
2017-04-19 16:14:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by M_M
Chrome o Chromium?
Premesso che io uso Debian (ma penso che cambia ben poco sulla gestione
di Gnome3) trovo strano quello che dici perche` ho sempre utilizzato
senza alcun problema Firefox per gestire le estensioni presenti nel sito
https://extensions.gnome.org/
Firefox le vede nativamente, per Chromium c'e' bisogno dell'estensione.
Post by M_M
Con "si resettano da sole" intendi che tornano alla configurazione di default
dopo l'aggiornamento?
A me non succede. Concordo con Barryz sul fatto che le estensioni siano
praticamente indispensabili, se non metti almeno Gnome Tweak Tool il DE
e' una cacca inutilizzabile.
BArrYZ
2017-04-19 16:37:10 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Girolamo Bosco
Firefox le vede nativamente, per Chromium c'e' bisogno dell'estensione.
Insomma: io su Ubuntu ho dovuto mettere il PPA apposito.
Post by Girolamo Bosco
Concordo con Barryz sul fatto che le estensioni siano
praticamente indispensabili, se non metti almeno Gnome Tweak Tool il DE
e' una cacca inutilizzabile.
Per non dire proprio "cacca inutilizzabile" diciamo almeno che il
comportamento di default di gnome-shell e' un "pochino" sui generis (e
per chi viene da Unity, quindi su Ubuntu, sara' invece tendendente
proprio alla C.I. - vedi "cacca inutilizzabile" :-)).
--
BArrYZ
Girolamo Bosco
2017-04-20 16:08:35 UTC
Permalink
Raw Message
Post by BArrYZ
Per non dire proprio "cacca inutilizzabile" diciamo almeno che il
comportamento di default di gnome-shell e' un "pochino" sui generis (e
per chi viene da Unity, quindi su Ubuntu, sara' invece tendendente
proprio alla C.I. - vedi "cacca inutilizzabile" :-)).
Diciamo che dopo 25 anni di windows non trovare i tre tasti sulla barra
del titolo delle finestre o non poter vedere file e cartelle sul desktop
mi ha un po' "irritato". Sistemate un po' di cose alla fine non mi trovo
male con Gnome e non penso provero' altri DE, non ho piu' l'eta'. C'e'
voluto quel cesso di W10 a convincermi a passare a Linux.

BArrYZ
2017-04-19 16:17:52 UTC
Permalink
Raw Message
Post by M_M
Perche` passarci sopra? Siamo qui per discutere e magari parlandone
salta fuori qualche soluzione ..
Perche'?

Perche' un DE importante non puo' andare avanti a forza di hack e pezze.
Ci deve essere un progetto dietro, prima di tutto. Poi puo' piacere o
meno, per carita', ma quando ho visto che praticamente le estensioni del
DE sono gestite tramite il plugin di un browser, che gia' si installa
con difficolta', ho capito che qualcuno nel progetto di quel DE,
evidentemente non va'.
Post by M_M
Chrome o Chromium?
Premesso che io uso Debian (ma penso che cambia ben poco sulla gestione
di Gnome3) trovo strano quello che dici perche` ho sempre utilizzato
senza alcun problema Firefox per gestire le estensioni presenti nel sito
https://extensions.gnome.org/
"Per Ubuntu Linux è disponibile un pacchetto nel PPA
ne0sight/chrome-gnome-shell. Per installarlo digitare:
sudo add-apt-repository ppa:ne0sight/chrome-gnome-shell
sudo apt-get update
sudo apt-get install chrome-gnome-shell

Si può anche installare il connettore manualmente. Andare su
https://wiki.gnome.org/Projects/GnomeShellIntegrationForChrome/Installation
per le istruzioni di installazione."

Ovvero: per gestire le estensioni e poter customizzare un minimo
l'interfaccia del DE, io devo mettere un plugin di un browser (tra
l'altro di nato per un browser specifico). Per me e' un abominio.
L'abominio e' doppio, perche su Ubuntu non solo devi fare questo, ma
devi anzi pure attivare un repositori apt di terze parti.

E' come se per gestire l'audio di sistema, abbiano previsto un plugin
per Opera e uno dovesse attivare il repo gestito da ciccionerd.

Ora: per un programma xyz, non avrei assolutamente nulla da obiettare,
ma per la *gestione* delle estensioni di uno dei DE piu' famosi e usati
sul pianeta dopo Windows, insomma, diciamo che la cosa mi lascia un
*pochino* perplesso.
Post by M_M
Post by BArrYZ
(per non parlare del fatto che si resettano da sole quando le
aggiorni, il farlo a mano e' un casino, e sono un sistema gestito e
proprio pensato di merda)
Con "si resettano da sole" intendi che tornano alla configurazione di default
dopo l'aggiornamento?
Esatto.
Post by M_M
C'e` cmq da distinguere fra quelle ufficiali e quelle prodotte da terzi,
che non tutte naturalmente hanno lo stesso grado di cura e qualita`.
Pero` trovo sia una bella cosa che anche gli utenti comuni abbiano la
possibilita` crearne di nuove scrivendole in javascript.
Questo lo trovo positivo pure io, ma un conto e' "aprirsi al contributo
di tutti", un conto e' progettare/gestire male un qualcosa che invece,
per un DE specialmente, dovrebbe essere un pochino piu' solido.
Post by M_M
Le estensioni principali cmq sono pacchettizzate nei repository
ufficiali; le piu` comuni sono raggruppate in "gnome-shell-extensions",
poi ce ne sono diverse altre singole, ad
es. "gnome-shell-extension-weather".
http://packages.ubuntu.com/search?keywords=gnome-shell-extension&searchon=names&suite=yakkety&section=all
Sono poche, purtroppo, e manca dash-to-dock, per esempio.
Post by M_M
Usi "dconf-editor" per personalizzare il DE e "gnome-tweak-tool" per
gestire le estensioni?
Usato (limitatamente) dconf-editor (come facevo pure con Unity, del
resto) mentre gnome-tweak-tool non e' che gestisce al 100% le
estensioni: le puoi solo disattivare o entrare nelle preferenze. Per
l'installazione di nuove estensioni devi sempre passare per l'assurdo
(IMHO) plugin via browser.
Ripeto: se si trattasse dell' n+1esimo di DE in giro, ok, ma se questo
deve essere il DE di default di Ubuntu, boh, mi pare un tornare indietro
rispetto a Unity.

Miei 0,02
--
BArrYZ
Loading...